Rinoplastica

Costituita nel 2005, con le sue infrastrutture tecnologicamente avanzate e con lo staff di esperti, l’Anatomica è specializzata nella fornitura di servizi che riguardano la chirurgia otorinolaringoiatrica, la chirurgia plastica ed il trapianto di capelli. Sempre più forte con la sua squadra di esperti e con le sue infrastrutture tecnologicamente all’avanguardia, l’Anatomica fornisce servizi conformi ai più elevati standard mondiali.

Rinoplastica

Progettazione personalizzata dell'aspetto estetico del naso

Le operazioni vengono fatte in Turchia ad Istanbul

Scopo della rinoplastica è ottenere il naso ideale per il vostro viso.

L’estetica del naso (rinoplastica) è uno degli interventi estetici più frequenti. Tra gli elementi caratterizzanti la nostra immagine, il naso occupa senz’altro un ruolo molto importante. Anche il minimo intervento alla forma del naso sarebbe sufficiente per cambiare la nostra fisionomia. Per questo motivo, chi intende sottoporsi alla rinoplastica, dovrebbe calcolare bene tutti i particolari ed essere realistico sulla forma del naso più adatto al proprio viso.

Rinoplastica può essere applicata assieme all’operazione di ringiovanimento del viso. Se ci sono problemi di respirazione legati alle strutture interne del naso, anche questi possono essere eliminati con la rinoplastica. Oggi, rispetto al passato è più facile ottenere un’aspetto ideale e naturale del naso. Attraverso uno studio di simulazione è possibile avere un’idea sul risultato che potrà essere ottenuto.

Con le nuove tecniche sviluppate, l’intervento di rinoplastca non consiste più in un operazione chirurgica dolorosa. L’intervento dura da 1 a 3 ore. Dopo l’intervento, se si ritiene necessario il paziente può essere ospitato per 1 giorno in ospedale. Dopo la rinoplastica possono attorno agli occhi e sulle guance possono comparire piccoli gonfiori e ematomi; i primi due giorni si può sentire un leggero dolore anche al naso.

Il periodo di guarigione può essere diviso in due: guarigione veloce o guarigione ritardata. Guarigione veloce avviene in 2 settimane. Se sono stati utilizzati tamponi nasali occlusivi, questi vanno tolti dopo 24 ore dall’intervento. Al termine di questo processo viene rimosso il gesso e si applica il nastro nasale. Dopo la 1.a settimana il paziente avrà acquisito la sua nuova immagine. Tuttavia, il naso assumerà il suo aspetto desiderato dopo un periodo che varia da 6 mesi ad un anno dall’intervento. Il paziente, anche in base alla propria valutazione, può ricominciare a lavorare al termine della prima settimana dopo l’intervento. Bisogna comunque evitare l’uso di occhiali e le attività sportive pesanti nelle prime 8 settimane dopo l’operazione.

Quali sono le cose da far attenzione dopo estetica del naso (Rinoplastia)?

  • Il cerotto di ingesso rimarrà tra 7-10 giorni sul naso. Bisognerebbe evitare di bagnare il gesso e di stare negli ambienti caldi, perche’ con il caldo e sudore c’e’ il rischio di cadere.
  • Vi consigliamo di lavare i denti molto accuratamente i primi 10 giorni. In particolare,sara’ necessario fare attenzione quando si laveranno i denti anteriori. E 'importante che lo spazzolino sia morbido.
  • Dopo l'intervento chirurgico, si dovrebbe evitare le attività fisiche eccessive.
  • Vi consigliamo di non fare la doccia fino a quando non sara’ tolta la benda sul naso ed evitare di stare negli ambienti col vapore.
  • Potrebbe essere necessario evitare di fare eccessive espressioni facciali per una settimana.
  • Per 20 giorni dopo l'intervento, si raccomanda di non indossare maglioni o un vestiti con il collo alto e stretto.
  • Non toccare il viso e il naso in maniera forte per 3 settimane.
  • Si raccomanda di stare lontano dai raggi solari eccessivi per 6 settimane dopo l'operazione. Il calore eccessivo puo’ causerà il gonfiarsi del naso.
  • Si consiglia di non prendere dei medicine oltre i farmaci che ha prescritto il vostro medico.
  • Si consiglia di non utilizzare le lenti a contatto per i successivi 5 giorni dopo l'intervento.
  • Non usare tutti i tipi di occhiali per 16 settimane, mentre nei periodi successivi bisognerebbe far attenzione ad usare un paio di occhiali con la montatura leggera.
  • Una volta aperto la benda del naso, potete pulire la pelle sul naso con sapone liquido o lozioni speciali.
  • Quando le bende saranno tolte, potete fare il make-up.

Chi siamo?

Con il suo staff di esperti, con la sua infrastruttura tecnologica e con la sua architettura originale, l’Anatomica offre servizi di elevata qualità anche ai pazienti stranieri. Siamo partiti con l’obiettivo di portare sempre più avanti e sviluppare ulteriormente il nostro concetto di salute e bellezza e condividiamo con voi l’orgoglio dei risultati e successi ottenuti.

I nostri esperti sono lieti di rispondere a tutte le sue domande riguardanti la rinoplastica. La preghiamo di compilare il modulo per ottenere informazioni dettagliate sulla rinoplastica da parte dei nostri esperti.

Condividere sul nostro acconto di Instagram

Perchè dovrei preferire l'Anatomica?

Team di professionisti

Ritrovi la tua immagine naturale con il nostro team di professionisti

Team medico di otorinolaringoiatria

Nel nostro centro sono inoltre disponibili otorinolaringoiatri

Ospedale & Sala Operatoria

Tutte le operazioni vengono eseguite nella sala operatoria sotto il controllo dei medici.

Supervisione Medica

Tutte le operazioni vengono eseguite nella sala operatoria sotto il controllo dei medici.

Soddisfazione del paziente

Durante l'incontro con gli esperti nel nostro centro, potrete discutere nel dettaglio il metodo di trapianto più adatto a voi, le vostre aspettative nonché la fase precedente e la fase successiva all'intervento secondo.

Trasferimento VIP

accoglienza in aeroporto, trasferimeti in albergo ed ospedale

Il nostro team di esperti del settore

Omer Cenker Ilıcalı, MD

Omer Cenker Ilıcalı, MD

Direttore Medicale

Elvan BAYRAKTAR, MD

Elvan BAYRAKTAR, MD

Esperto in Chirurgia Plastica ed Estetica

Gülay ÇELİK

Gülay ÇELİK

Coordinatore di Chirurgia Plastica ed Estetica Medica

Dilara ŞENYİĞİT

Dilara ŞENYİĞİT

Consulente per pazienti internazionali

Prima e dopo il trapianto